Oggi si è verificato il secondo calo più pronunciato di sempre della difficulty del mining di Bitcoin. Si è passati da 16,55 T a 13,91 T, con un calo di quasi il 16%. Era da metà gennaio 2020 che la difficulty non era così bassa. Si tratta del secondo calo più pronunciato di sempre, dietro quello di ottobre 2011, ma davanti a quello di dicembre 2018, dovuto ad un altro crollo del

Il Coronavirus avrà un impatto negativo sull’economia italiana -e certo non ci voleva. Vediamo di capire dove sta il problema, con l’aiuto di una metafora. L’economia italiana è paragonabile a uno come Mike Tyson che, giunto alle soglie della quarantina, da qualche tempo è costretto a muoversi con le stampelle a causa di una serie di gravi problemi di circolazione. Forte e possente, sebbene non più agile e scattante come da giovane, e che

Attivisti di Greenpeace hanno protestato a Milano contro la Banca Intesa Sanpaolo per fermare i finanziamenti ai combustibili fossili, evidenziando la pericolosità di nuovi piani di sfruttamento del carbone. “Basta soldi al carbone – L’Australia brucia”, questo lo slogan con cui gli attivisti di Greenpeace si sono presentati davanti alla sede di Intesa Sanpaolo per denunciare i finanziamenti della banca sui combustibili fossili, uno tra questi il progetto Carmichael, che

La Banca per i Regolamenti Internazionali (BRI) di Basilea ha pubblicato un rapporto intitolato “The Green Swan”, Il Cigno Verde. Le banche centrali e la stabilità finanziaria nell’era dei cambiamenti climatici. Lo studio analizza i legami tra gli effetti del cambiamento climatico e la finanza e afferma che le conseguenze del cosiddetto global warming potrebbero portare a una nuova forma di rischio finanziario sistemico. Oggi non si valuterebbero correttamente i

Secondo gli esperti di Credit Suisse gli effetti del virus sul ciclo economico non sono ancora chiari. Ma in caso di incertezza ci sono alcune azioni che possono svolgere un ruolo difensivo Secondo gli esperti di Credit Suisse gli effetti del virus sul ciclo economico non sono ancora chiari. Ma in caso di incertezza ci sono alcune azioni che possono svolgere un ruolo difensivo. L’epidemia del coronavirus ha avuto un

Confusione nel sistema di conteggio dei caucus: rispetto alle volte precedenti, la procedura è complessa e in più centinaia di distretti hanno smesso di utilizzare la app fornita dal partito. Il senatore del Vermont diffonde i dati interni che corrispondono a circa il 40% degli scrutini: lui è primo col 29,66%, seguito da Buttigieg col 24,59%. Terza Warren col 21,24%. Sprofonda Joe Biden, che arriva quarto col 12,37% Per ora,

C’è un titolo del settore farmaceutico a Piazza Affari che, come già in passato, potrebbe far guadagnare soldi agli investitori. Il titolo azionario Recordati, infatti, sebbene non particolarmente esplosivo (volatilità 0,46 rispetto a quella del mercato italiano) ha reso mediamente negli ultimi cinque anni oltre il 30% all’anno. Una tale performance è di tutto rispetto e, visti i precedenti storici e la solidità del gruppo, ci sono tutti i presupposti

Il valore in borsa dell’azienda di auto elettriche Tesla ha raggiunto i 102,7 miliardi di dollari (circa 90 miliardi di euro) e Tesla è diventata quindi la seconda società automobilistica per valore in borsa, scavalcando il gruppo Volkswagen, la cui capitalizzazione è di poco meno di 100 miliardi di dollari. La prima società in questa classifica è Toyota, che vale più di 230 miliardi di dollari. Al risultato di Tesla ha contribuito

Stanno nascendo focolai molto pericolosi, che saranno causati per il controllo dell’acqua, l’oro blusarà sempre più causa di tensioni e conflitti: dal Medio Oriente al Sud Est asiatico, sono numerosi i focolai che presto potrebbero sfociare in vere e proprie guerre per l’oro blu. L’acqua copre il 71 per cento della superficie della Terra ma per la maggior parte è composta da acqua salata e anche quella dolce non è sempre

La robotica peserà in misura sempre maggiori anche sul commercio internazionale. La quarta rivoluzione industriale è in atto e con sé anche  il processo di automazione estrema che e stato innescato, benché ai suoi inizi, toccherà presto ogni segmento manifatturiero, dove l’impiego dei robot garantirà efficienza e abbassamento dei costi. Ciò renderà superfluo spostare la produzione all’estero,  paesi comela Polonia e il Vietnam dove il costo della manodopera è molto competitivo causerà  la perdita