WhatsApp Image 2019-12-24 at 10.51.49

ZAKARIA MOUFID

 Giovane imprenditore, economista italiano conosciuto per essere il fondatore della CIBUSBANK, la prima banca del cibo al mondo, vicepresidente della holding Lirainvest e del gruppo internazionale MJJNS corporation. Da Gennaio 2018 e’ Amministratore delegato e socio fondatore di Rafael Group, la prima Holding del lusso Made in Italy

Infanzia, studi e primi lavori 

Zakaria Moufid nasce a Casablanca, in Marocco, da Loukili Bouchra, all’età di 19 anni, e Moufid Salim, all’età di 30 anni. Dal loro matrimonio nascerrano anche Maria Moufid e Yones Moufid. Nell’ottobre 1989, quando Zakaria ha solo 1 anno, i genitori si trasferiscono a vivere in Italia, a Poviglio un piccolo paesino in provincia di Reggio Emilia.

Zakaria frequenta subito l’asilo nido delle suore, mostrando già da subito una dote nell’ apprendimento, imparando a disegnare e scrivere a soli due anni. All’età di quattro anni il padre lo iscrive in una scuola di arti marziali, intraprendendo da subito un’attività sportiva, che non smetterà mai di praticare, all’età di 11 anni diventa cintura marrone di Karate, e blu di Judo, segue anche un piccolo corso di Mix Marshallam, ma dalla quale viene esonerato per comportamento scorretto durante una competizione, in cui Zakaria rompe volontariamente un braccio all’avversario a terra.

Dopo l’episodio abbandona le arti marziali, è inizia la sua carriera calcistica, l’agilità e la rapidità adottate nelle arti marziali, lo portano ad avere prestazioni fisiche notevoli nel campo da calcio, nel 2009 viene convocato nella nazionale marocchina, ma un problema fisico lo sottopongono ad un delicato intervento al diafframa, facendo fine alla sua carriera sportiva.

Zakaria Moufid si diploma presso l’istituto Lombardo di Reggio Emilia in ingegnere elettronico nel 2007,  nel 2009 si iscrive  all’università   (fuori dall’Italia, sono definite Electrical Engineering sia Ingegneria Elettronica sia Ingegneria Elettrica; talvolta viene fatta distinzione con “Electrical and Computer Engineering” ed “Electrical and Power Engineering.

Le principali aziende fondate o partecipate

CIBUSBANK

Nel 2015 lascia lascia li studi per fondare la Cibusbank in casa sua, a Poviglio, dopo aver redatto il business plan del progetto si reca a Milano, dove prevede di non fare profitti per i primi 2 anni. L’azienda, subito ribattezzata Cibus, dal nome latino cibo, incomincia nel luglio del 2016 come piattaforma trading online, offrendo una scelta dei migliori prodotti italiani, rispetto a qualsiasi altro grande ditta specializzata nella vendita.  In pochi anni amplia il catalogo, vendendo anche materie prime come il caffè, grano e mais dal centro america. Allargherà negli anni la sua offerta fino ad avere nel 2018 un catalogo di oltre 500 mila di articoli, coinvolgendo 120 stati nel mondo.

LIRAINVEST

Nel 2018 Zakaria Moufid fonda la Lirainvest, Holding del made in Italy, nominando presidente il suo padrino Pietro Pellegrini, noto assicuratore Italiano.

Ad oggi la Lirainvest possiede le quote della:

  • Venus Faclity Management.
  • Cibusbank
  • Rafael
  • IBc assicurazioni
  • Vision

RAFAEL

Nell’ottobre 2019 da vita alla prima Holding del lusso Italiano, acquisendo marchi storici, tra cui la OAK arredi, la Barò Cosmetic, e la Cremisi accessori.

VENUS

Zakaria Moufid effettua investimenti attraverso una sua società di facility management, la Super Service, con la quale opera anche nel campo della logistica e del global service, Nel 2018 crea il marchio Vision, con la quale effettua servizi a domicilio

DIATTO

Nel giugno 2017 rileva il marchio storico dell’automobilismo italiano, prima casa automobilistica italiana nata nel 1905 a Torino, dalla quale sono nati marchi storici come la Bugatti.

IBC SERVIZI

Il 28 giugno 2018 rileva per circa centocinquantamila euro l’assicurazione IBC, specializzata nella cassa malati, facendo ufficialmente ingresso nel mondo assicurativo.

Essere investitore rispettando il nostro habitat

Zakaria Moufid è da tempo uno dei più grandi sostenitori della questione ambientale, sociale e politica. Un’investimento intelligente non è solo questione di gestione del rischio, ma anche di una responsabilità etica, evitando nel sorvolare la questione di un futuro solido e sicuro alle nuove generazioni, valorizzando la società su un’ investimento aziendale ecosostenibile. Ogni valutazione applica considerazioni extra finanziarie alla strategia di green investment, che si basa su standard di tecnologie elevate e innovative.

Combinare i benefici con il sociale e il rispetto dell’ ambiente

Progetti per l'ambiente

Zakaria Moufid ritiene che oltre ai vantaggi economici per i suoi investitori, ogni progetto finanziario debba avere impatti positivi, concreti e misurabili per l'ambiente e le popolazioni locali.

Tecniche innovative

L'uso delle migliori tecniche agroforestali consente inoltre la fertillizazione dei terreni degradati, preserva le risorse idriche, e combatte la deforestazione.

Partnership

Realizzati in una logica di partnership, creano opportunità di lavoro, aumentano le entrate dei produttori, combattono contro l'insicurezza alimentare, migliorano le infrastrutture di salute e d’ istruzione.

Sostenibilità

La Sostenibilità è parte integrante dei valori e della cultura di Zakaria Moufid, che si pone l’obiettivo di generare valore aggiunto ad un nuovo modello di impresa, attraverso l’impegno e la gestione responsabile dell’azienda.

Vita privata

Nel 2011 da una relazione con una ex modella di origine ucraina Iryna Ivanyshyn, conosciuta l’anno prima in una festa tra amici, diventa padre per la prima volta di Jasmine Moufid, a soli 21 anni. Quattro anni dopo il 09 Ottobre diventa padre per la seconda volta di Jacob Moufid.  Nel Dicembre del 2017 diventa padre per la terza volta di Nina Moufid, nel 2018 si separa dalla compagnia Iryna Ivanyshyn.

Politica

Nel 2015 Zakaria intraprende un’esperienza politica in Marocco, suo paese di origine, tutt’oggi detiene eccellenti relazioni conla politica marocchina, la zia Hakima EL Haiti è stata ministro dell’energia per cinque anni, nota nel mondo della green economy per la aver diretto sotto il suo esecutivo la Cop 22 di Marrakech.

Inoltre Zakaria  è noto per essere un sostenitore e alleato della comunità ebraica Marocchina, di cui capo e il consigliere del Re del Marocco Andreyu Azolay.

Filantropia

Zakaria sostiene i suoi sforzi filantropici attraverso donazioni dirette, progetti no-profit finanziati dalla Quantica Foundation, fondazione della famiglia Moufid, e un grande sostenitore delle associazioni no profit a tutela delle speci animali in via d’estinzione, inoltre attraverso la New World finanzia progetti di Riforestazione, ritenendo che l’unico modo per fermare l’estinzione di massa sia mediante la tutela della natura. Nel 2019 inaugura la Destinity Accademy school, dove i bambini vittima di guerre, traffico di organi, fondamentalismo religioso e traffico di essere umani, possono ottenere protezione, e accedere ad istruzione scolastica e sportiva.

DICCI LA TUA

Scrivici le tue opinioni e rimani in contatto con noi per essere aggiornato sulle iniziative di Zakaria Moufid